Dott.ssa Simona Imazio - Psicologa e psicoterapeuta a Torino


by

Effetti psicologici della crisi: anche gli imprenditori a rischio

E’ dell’ultimo giorno del 2011 la notizia che un imprenditore catanese si è suicidato perchè molto provato dagli effetti della crisi economica, sulla sua impresa ed anche sui suoi lavoratori (http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-01-02/suicidio-imprenditore-siciliano-costretto-163324.shtml?uuid=AaPgAAaE). Sembra infatti che la necessità di licenziarne alcuni abbia notevolmente aggravato il disagio psicologico dell’imprenditore.

Nel blog ci sono altri post che segnalano situazioni di disagio legate alla crisi economica, soprattutto riferite a persone che perdono il lavoro. Insieme a loro, i più colpiti dalla crisi sono i piccoli imprenditori, costretti a ridimensionare o a chiudere aziende di famiglia, nelle quali spesso si instaurano rapporti molto stretti anche con i lavoratori.

Le richieste di aiuto che giungono agli ospedali per situazioni di disagio profondo, che sfociano anche nella depressione e nel suicidio, sono decisamente aumentate negli ultimi 2-3 anni, proprio per quelle categorie più esposte alla crisi (persone di 40-50 anni che perdono il posto di lavoro o costretti a chiudere un’attività). Certamente progetti ed interventi di sostegno, anche psicologico, dedicati a queste persone potrebbero evitare situazioni così gravi.

Dott.ssa Simona Imazio – Psicologa
Via Casalis 31 – Torino
Tel: 346 5141116




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>